Un ponte ciclopedonale per collegare Monte Urpinu e il Molentargius

È la proposta che sarà presentata da varie associazioni, fra cui FIAB Cagliari, in occasione della manifestazione "Monumenti Aperti"

Il Comitato organizzatore composto da ICS Ingegneri Cultura e Sport, Natural’Mente Sardegna, Sardegna Sotterranea, Terre Colte, Parco Monte Urpinu, FIAB Cagliari, Movimento Psicospirituale in collaborazione con l’Ordine Ingegneri di Cagliari presenterà una proposta per la destinazione d’uso e la riqualificazione a finalità pubblica dell’area demaniale dell’Ex-Deposito dell’Aeronautica Militare di Monte Urpinu e collegamento a Molentargius.

L’evento si terrà sabato 11 maggio, alle ore 10, presso la sala del Sodalizio Mobilità & Salute, in via Baccelli n. 7 a Cagliari.

Locandina Molentargius incontra Monte Urpinu - sabato 11 maggio 2019
La locandina dell’evento “Molentargius incontra Monte Urpinu”

Il compendio Monte Urpinu – Molentargius rappresenta uno dei principali attrattori ambientali dell’Area Metropolitana di Cagliari. L’intervento prevede la riqualificazione per utilizzo pubblico del complesso dell’Ex Deposito dell’Aeronautica Militare e il ripristino dell’antica viabilità rurale di “Mammaranca” che, dalle pendici del colle, consentiva di raggiungere il parco agricolo di Medau Su Cramu oltrepassando l’attuale Canale di Terramaini.

Si tratta di un complesso la cui sopravvivenza é fortemente legata al perdurare dei processi economici e sociali che l’uomo ha perseguito nel corso della storia motivo per cui, il futuro dell’ecosistema, va ricercato nell’equilibrio tra gli habitat naturali da preservare e le attività di fruizione rivolte a un virtuoso processo di valorizzazione e sostenibilità.

Visuale Google Earth del ponte ciclopedonale
La visuale con Google Earth del ponte ciclopedonale

 

Ponte ciclopedonale fra Monte Urpinu e Molentargius

Iscriviti o rinnova la tua tessera per il 2019!