Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate

Domenica 2 Marzo, è promossa dalla Confederazione per la Mobilità 
Dolce  (Co.Mo.Do.), la Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate 
di cui Fiab e Legambiente fanno parte e alla quale aderiscono le più
importanti associazioni ambientaliste,  di  mobilità  sostenibile,  di  
promozione  del  turismo  ferroviario, del cammino e della salvaguardia 
del paesaggio. 
 
Città Ciclabile Fiab Cagliari promuove l’Iniziativa in collaborazione con Legambiente Sardegna, ARST, Comune di Isili, Polisportiva Isili, 
Comune di Meana Sardo.
 
Noi nella giornata di domenica, intendiamo percorrere un primo tratto di ferrovia dimessa e riconvertita in pista ciclabile da Isili a Barumini, allegate 
le schede di descrizione del percorso e le località che andremo a visitare.
 
Il significato e il messaggio che si intende inviare con questa iniziativa è, al nuovo Presidente della Regione Sardegna e al prossimo Consiglio Regionale, che non è più procrastinabile una legge regionale sulle ciclovie e la sentieristica dell’intera regione, che badate bene in una prima fase non c’è da realizzare nuovi percorsi, spendere anche poco, ma si tratta di mettere a sistema tutto l’esistente che è tantissimo.
 
Basterebbe riunire ed inserire in rete, per essere facilmente consultabile con i nuovi servizi informatici, quanto fatto da diversi Assessorati ed Agenzie Regionali (Ente Foreste, Enas, Arst, Parco Geominerario, Provincie e Comunità Montane, Cai, Parchi nazionali e regionali, ecc.) , ci si renderebbe subito conto che si ha un enorme patrimonio dal punto di vista turistico e di valorizzazione ambientale, maggiormente delle zone interne che si stanno sempre più spopolando, che chiede solo di essere messo a sistema e che qualcuno se ne occupi seriamente, con la collaborazione di tutti.
 
Informazioni sull’organizzazione della giornata:
1 Ritrovo, ore 7,45 Piazza Giovanni XXIII con partenza alle ore 8,00
Partenza delle auto con verso Isili, orario di arrivo previsto alle 9,00.
Le persone che non hanno possibilità di portare le bici, possono 
comunicarlo e c’è la possibilità di portarne una decina con un furgone.
Vi comunichiamo inoltre che abbiamo la disponibilità di una quindicina 
di bici da parte dell’Amministrazione di Isili, chi intende usufruire di 
questa possibilità lo deve comunicare tempestivamente, prima che 
vengano assegnate.
2 Ritrovo, ore 9,00 alla stazione ferroviaria di Isili, dove è previsto anche 
il ritiro delle bici
 
Percorso di circa 50 km complessivi, bici richiesta MTB
Pranzo al sacco, 
rientro previsto per le ore 18,00

Iscriviti o rinnova la tua tessera per il 2019!