4-5 Luglio: WEEK END CALDO E IMPEGNATIVO per i ciclisti urbani

logo_cc_fiab

 4-5 Luglio: WEEK END CALDO E IMPEGNATIVO per i ciclisti urbani 

Quando alcuni obbiettivi strategici della mobilità ciclistica cittadina e dell’area vasta , dai ciclisti urbani ritenuti indispensabili, tardano ad essere recepiti dall’Amministrazione Comunale, noi non ci possiamo fermare, tradiremo le finalità della nostra associazione, ma continuiamo a sollecitare ed insistere, con proposte e soluzioni concrete, in alcuni casi alternative.

Sabato 4, alle ore 18, saremo presenti al termine della pista di Su Siccu, all’uscita di Via Tramontana, dove per sicurezza, funzionalità e logica, dovrebbe continuare la pista ciclabile lungo il canale Terramaini, con una possibile soluzione dell’allargamento del marciapiede esistente, vera strettoia pericolosa, ma unica via di collegamento tra l’area vasta e il Parco e il Poetto, da tutti utilizzata. Continueremo la raccolta firme per l’allargamento del marciapiede e anche per la pista ciclabile da Cagliari a Giorgino, in alternativa al pericoloso per i ciclisti e pedoni, ponte sulla Scaffa. Contiamo di poter incontrare prossimamente il Sindaco e consegnare le tantissime firme raccolte, ma ne mancano tante altre che contiamo di raccogliere  ancora questi giorni. Veniteci a trovare e a sostenerci.       

Il primo Appello a sostegno :                                                         ALLARGHIAMO IL “MARCIAPIEDE”  STRETTOIA DELL’ASSE MEDIANO  PER PEDONI E BICI clip_image002                                                                                                                                                              Il secondo Appello a sostegno:                                                               PER SOSTENERE UN PERCORSO PEDONALE E CICLABILE PER ATTRAVERSARE IN SICUREZZA IL PONTE DELLA “SCAFFA” NELLA      SS 195 sistema viario SS 195 Allegati i nostri appelli manifes-allarg-marciapiede 2014.doc manifesto Raccolta di firme a sostegno del percorso pedonale e ciclabile SS 195-1-b 2014.doc

 

Dom. 5 Luglio -A Molentargius in cammino sui passi di Helmar Schenk

Escursione dedicata alla memoria di Helmar Schenk nel 3° anniversario della scomparsa con Legambiente 
A Piedi: Ore 8.00: Appuntamento a Cagliari, Parco di Molentargius – Fabbricato Sali Scelti Itinerario con le guide naturalistiche lungo lo stagno fino   ai capanni di osservazione su Bellarosa Minore e Bellarosa Maggiore della colonia nidificante di fenicotteri, (lunghezza 4 km).   Partecipazione dei naturalisti Bruno Massa (Università di Palermo), Mauro Aresu ed Alberto Fozzi curatori del libro “Una Vita per la natura” – Omaggio a Helmar Schenk, di recente pubblicazione da parte della Associazione per il Parco in collaborazione con L’UNIONE SARDA(*). Parteciperanno anche altri naturalisti ed amici che vogliono  ricordare lo scienziato, con una escursione nel Parco che tanto deve al suo impegno.  Collaborano:  con Occhi verdi sulla città: GRAND  TOUR  alla scoperta dei parchi e delle oasi verdi dell’area metropolitana di Cagliari. Fiab Cagliari Città Ciclabile con l’escursione in bicicletta: con ritrovo alle ore 8,45 e partenza alle 9,00 da piazza Giovanni XXIII, arrivo ore 9.30 al Fabbricato Sali scelti e prosecuzione fino ai capanni di osservazione della colonia nidificante di fenicotteri su Bellarosa Maggiore.   Ore 11,30 – 12,00 conclusione della escursione guidata.