Trasporto di biciclette sul tram MetroCagliari

L’Associazione Città Ciclabile Onlus di Cagliari sta da anni portando avanti tutta una serie di iniziative volte al miglioramento della mobilità sostenibile in generale e alla mobilità ciclabile in particolare. Finalmente,dal 19 novembre 2012, come comunicato ieri dall Ing. Carlo Poledrini, Direttore Generale dell’ARST, nella tavola rotonda al Festival Scirarindi alla Fiera di Cagliari inizierà ufficialmente il trasporto delle biciclette nella nostra
Metro, riteniamo possa diventare una data molto importante e considerarla a pieno titolo un’altra battaglia vinta, dopo anni di richieste ed iniziative, grazie alla collaborazione della nuova Amministrazione Comunale e alla buona disponibilità da parte della Dirigenza della società regionale trasporti A.R.S.T. che gestisce il
servizio. Dal 19 novembre sulla metro di Cagliari, si possono trasportare n° 2 biciclette su ogni tram, ad esclusione delle ore 7,40 alle 8,40, e dalle 12,30 alle 14,00 dei giorni feriali del periodo scolastico.
Ogni ciclista può portare con se una sola bicicletta, per la quale dovrà pagare un titolo di viaggio uguale al proprio. Le biciclette pieghevoli poste all’interno di un’apposita sacca o comunque rientranti nelle dimensioni cm (110x80x40), sono considerate alla stregua di bagaglio a mano per il quale è previsto il trasporto gratuito; possono essere trasportate sino ad un massimo di 1 bicicletta per ciascun proprietario.Microsoft Word - Trasporti di biciclette sul Tram MetroCagliari

La bici sul tram rimane sotto la stretta sorveglianza del PROPRIETARIO, a cui è in capo la responsabilità civile per i danni causati dalla bicicletta a cose o persone durante il tragitto. I bambini sotto i 12 anni possono trasportare la bicicletta SOLO se accompagnati da un adulto; L’incarrozzamento delle biciclette deve avvenire esclusivamente dalle porte a due ante contrassegnate dall’apposito pittogramma, devono essere appoggiate alla parete nello spazio appositamente riservato e contrassegnato dal pittogramma della
bicicletta. Riteniamo questa iniziativa molto importante, anche in prospettiva dell’apertura delle nuove tratte della linea che dal prossimo anno collegherà in un senso il paese di Settimo S.Pietro, che con le nuove piste ciclabili in programma permetterà il collegamento con i paesi vicini. Nell’altro senso collegherà la cittadella universitaria e il Policlinico universitario, che a sua volta con le piste ciclabili sarà raggiungibile in
poco tempo dal paese vicino Sestu. In definitiva permetterà ai cittadini dell’hinterland Cagliaritano di uscire da casa in bicicletta, raggiungere il tram, portare la bici a bordo arrivare al centro di Cagliari, girarsi la città, andare a lavoro, farsi gli acquisti e rientrare al loro paese sempre in compagnia della loro cara bicicletta.

Download Pdf