Siamo quasi giunti al termine di un anno che ha portato alla nostra Associazione numerose e grandi soddisfazioni, a livello regionale e nazionale. Su tutte la Legge Quadro Sulla Mobilità Ciclistica, approvata in via definitiva dal Senato giovedì 21 dicembre.

Un momento storico per l’Italia, con una legge che la FIAB ha fortemente voluto e auspicato da almeno trent’anni. Ora i vari enti istituzionali non avranno più scuse e saranno obbligati a promuovere e incentivare l’utilizzo della bicicletta inteso non più come mezzo ludico ma come mezzo di trasporto, quale in effetti è. Ciò comporta la necessità di progettare ed adeguare ogni infrastruttura tenendo conto anche (e soprattutto) delle esigenze di chi si sposta pedalando e delle necessità di tutti gli altri soggetti che usufruiscono della rete stradale senza utilizzare i mezzi a motore privati.

 

Un altro grande risultato del 2017 è stato l’inserimento della ciclovia Sardegna nel Sistema Nazionale delle Ciclovie Turistiche, che quindi sarà parte integrante anche della rete ciclabile ECF di Eurovelo. 2200 km di rete ciclabile che renderanno la Sardegna più attrattiva nei confronti degli dei cicloturisti e degli amanti dell’ambiente e della natura italiani e stranieri, e costituiranno un punto di partenza per lo sviluppo ulteriore dell’intero sistema di mobilità ciclistica regionale.

Ricordiamo inoltre le numerose iniziative nazionali e internazionali alle quali FIAB Cagliari Città Ciclabile ha contribuito attivamente come Bimbimbici, la Settimana Europea della Mobilità, l’European Cycling Challenge.

Tanto è stato fatto, ma tanto c’è ancora da fare.

Il 2018 sarà ancora più ricco di iniziative e ci vedrà sempre più impegnati nel portare avanti tutti gli sforzi necessari affinché Cagliari e gli altri comuni della Città Metropolitana si uniscano ad Arborea e ottengano il riconoscimento di ComuniCiclabili® FIAB, facendo leva sulle istituzioni regionali perché adottino le misure necessarie per lo sviluppo e la crescita della mobilità sostenibile in tutta la Sardegna, forti della già citata Legge Quadro sulla Mobilità Ciclistica.

Vi invitiamo quindi a iscrivervi o magari – perché no? – a fare un regalo originale per Natale, siete ancora in tempo! In questo modo contribuirete alla crescita di FIAB Cagliari Città Ciclabile e soprattutto a rendere Cagliari e la Sardegna sempre più a misura di persona… e di ciclista!

BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO!

Auguri FIAB 2017